• Gite Sociali 2022

    Gita sociale: Giro dei forti di Genova

    Domenica 27 novembre 2022 Gita sociale: Giro dei forti di Genova di levante (Forte e Torre Quezzi, Forte Ratti, Forte Richelieu, Forte Santa Tecla). Capo gita: Riccardo Ridolfi Bel giro, intorno ai sobborghi collinari di Genova, che permette di vedere alcune particolari fortificazioni che difendevano la città nell’ottocento. Pur essendo meno noti dei forti di Ponente, sono molto belli e ancora in discreto stato di conservazione.

  • Gite Sociali 2022

    Gita sociale: Prou Ballou

    Domenica 6 Novembre 2022 Gita sociale: Arrampicata a Prou Ballou Capo gita: Marco Colli (IA) Arrampicata fino allo sfinimento con i Geki del CAI di Arenzano.Dal libro “Spit ao pesto” di Valter Leonardi e Fabio Pierpaoli: “Il Pou Ballou è un affioramento roccioso ben conosciuto fin dai tempi ancestrali, si tratta infatti di antichi balli arcani dai quali probabilmente trae origine il toponimo. In epoche decisamentepiù recenti è stato utilizzato come “palestra di arrampicamento” per allenarsi a più severe prove in Montagna (da qui il nome di Picco Palestra), e ciò è testimoniato dai numerosi chiodi tradizionali che ancora oggi si possono rinvenire conficcati nelle fessure e da un palo…

  • Gite Sociali 2022

    Gita sociale: Monte Roccerè

    Sabato 29 Ottobre 2022 Gita sociale: Monte Roccerè Stupenda gita in Valle Maira in un luogo spirituale e misterioso. Camminando tra le sue rocce incise e gli affioramenti di quarzo bianco si torna indietro di migliaia di anni. Si visita un interessante sito archeologico accompagnati da una guida molto competente e coinvolgente. Capi gita: Raffaella Flauto e Benedetto Caviglia

    Commenti disabilitati su Gita sociale: Monte Roccerè
  • Gite Sociali 2022

    Gita sociale: Alpe Veglia

    Sabato 8 e Domenica 9 Ottobre 2022Gita sociale: Alpe Veglia.Ponte Campo, Lago D’Avino, Pizzo Valgrande, Lago delle streghe.Itinerario che risale valli e sentieri che s’impennano ripidi fino al Pizzo di Valgrande.Ambiente sugestivo avvalorato dai colori del foliage dei larici.Capo gita : Celso Merciari

  • Eventi 2020

    Lavori ai Torrioni di Sciarborasca

    A ottobre 2020, guidati da Celso Merciari, si è ripreso con il lavoro di “restyling” delle vie di arrampicata sui Torrioni di Sciarborasca: storica palestra di roccia sulle alture di Cogoleto. Il lavoro cominciato due anni fa era stato interrotto a causa della pandemia. Andrea Parodi (alpinista e scrittore di Cogoleto), nell’occasione ha ideato altre nuove vie di arrampicata. Tra le linee più interessanti: “Ricordati di respirare” e “I capricci di Martina”. La chiodatura dei nuovi percorsi di scalata, la sostituzione del vecchio materiale e un’accurata pulizia della zona circostante è stata effettuata da alcuni volenterosi componenti del CAI di Arenzano e dai gruppi L. Vallarino e B. Bacoccoli. Relazione…

    Commenti disabilitati su Lavori ai Torrioni di Sciarborasca
  • Manutenzione sentieri 2022

    Manutenzione Sentieri “Mare Monti”

    Il gruppo sentieri Cai e altri volontari del Comitato Manifestazioni hanno pulito e riordinato circa 25 km di sentieri della Mare e Monti, con l’ausilio di decespugliatori motoseghe ed altre attrezzature in circa una decina di interventi.Un lavoro grandioso considerando che per vari impedimenti gli ultimi interventi risalgono al 2019.

    Commenti disabilitati su Manutenzione Sentieri “Mare Monti”
  • Eventi 2022

    Stazione Meteo Rifugio Argentea

    Grandissima novità! Una nuova stazione meteo è stata installata al Rifugio Argentea. E’ possibile consultare i parametri meteo della zona in tempo reale. La stazione meteorologica del Rifugio Argentea è posizionata in prossimità del Rifugio Argentea, in località Piani di Lerca, a circa 1088 metri s.l.m.Le coordinate WGS84 sono:  Latitudine 44.4381449N, Longitudine  8.6417115E  WEB CAM Si aggiorna ogni 5 minuti METEO CAM I parametri meteo della zona del rifugio

    Commenti disabilitati su Stazione Meteo Rifugio Argentea
  • Alpinismo 2022

    Alpinismo dietro casa (aggiornato)

    In Liguria, mare e monti si fondono in paesaggi impagabili che rendono possibili moltissime occasioni di outdoor in ogni periodo dell’anno. A seconda della stagione nella stessa giornata e’ possibile fare un bagno in riviera ed una bella arrampicata in falesia, affrontare un canale di neve con piccozza e ramponi per poi affacciarsi come d’incanto all’immensita’ del mare proprio ai nostri piedi, abbagliati e riscaldati dal riverbero del sole, oppure fare un giro in mtb nella macchia mediterranea e poi immergersi in uno dei tanti laghetti naturali o fare un tuffo ristoratore da uno scoglio in mare. Frequento la montagna fin da bambino, grazie alla passione che mi ha trasmesso…

    Commenti disabilitati su Alpinismo dietro casa (aggiornato)